Ornella Vanoni

Ornella Vanoni - Tatuaggio (Io Dentro - Io Fuori)

rate me

Voglio restare sul tuo corpo come un tatuaggio che per darti coraggio e proseguire il viaggio quando è notte in te. Voglio essere una schiava sulla tua pelle che tu rinneghi raschi e sfreghi ma non cancelli. Voglio ballare sul tuo corpo come ballerina che ad un tratto si spira salta e ti s'inchina quando è notte in te. E sui tuoi muscoli sfiniti dall'ultima carezza riposare stanca piena vuota... morta di stanchezza. Voglio pesarti sulle spalle, come una croce che ti fa un male atroce ma in fondo ti piace quando è notte in te. Io sarò la cicatrice ridente e corrosiva marcata a ferro a freddo a fuoco in carne viva. Ancore sirene navi e un nido di serpenti che io ti incido in tutto il corpo ma non li senti. Ancore sirene navi e un nido si serpenti che io ti incido in tutto il corpo ma non li senti. (Grazie ad Angela per questo testo)

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found