Ivano Fossati

Ivano Fossati - Riflessioni In Un Giorno di Luce Nera

rate me

Mattino senza sole sono qui a pensare la mia più grande colpa è stata non capire al mondo vivi bene solo senza cuore. L'amore non è cosa che si può inventare l'amore non è cosa che si può inventare. Mattino senza sole di un grigio malato la vera fregatura è quella d'esser nato poi d'esser cresciuto in mezzo a quella gente. Che pure volendo non sa darti niente che pure volendo non sa darti niente. Ancora a pensare fuori s'alza il vento se avessi un vero amico ne sarei contento c'è gente che ha qualcuno sempre accanto. Ma spesso poi l'inganna ogni momento ma spesso poi l'inganna ogni momento. Giorno di luce di luce nera ha termine il mio viaggio tra la gente non sincera la gente che mi apprezza se parlo di denaro. Che persino sperare mi costa caro che persino sperare mi costa caro. Però mi sento intorno un'aria di pace mentre mi richiudo nel mio mondo che tace da sempre c'è chi lotta e chi non se la sente. Vedo tornare il sole ma non cambia niente vedo tornare il sole ma non cambia niente vedo tornare il sole ma non cambia niente vedo tornare il sole ma non cambia niente…

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found