Gianna Nannini

Gianna Nannini - Una Luce

rate me

Gridi, nella notte che favola vicino a te

quanti baci ho dato che non riconosco più

ridi, quel bacio forte li butta tutti giù

e vedo la neve vicino al buio

non so dove sei non so

ovunque andrà, io non lo so più

a volte mi sembra tutto un giardino di ghiaccio

guarda, quelle nuvole che scendono

nella curva della spiaggia ti ci porto io

mi guarda, un uccellino in cima alla grondaia

ma non c'è nessuno a che ci separa

il mare dove sei non so

c'è il mare ma non lo so più

chi sono da dove vengo e perchè non sento freddo

stella verràpietra brillante di sole

io sarò con te una febbre di luce

stella verràper una grande donna laggiù

che non si sentiràpiù poi così sola

calda verràuna luce calda sarÃÂ

una luce forte di ghiaccio e di estasi....

mi sento battere il cuore in cima al giardino di ghiaccio....

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found