Gianna Nannini

Gianna Nannini - Pianger

rate me

Da domani è bello me ne voglio andare al mare mangio yogurt e banane guardo verso il sole da domani scelgo un altro sogno un altro odore cosa mi rimane Da domani son contenta vado a fare footing e che cazzo me ne frega leggo il dizionario parlo forte nello specchio non mi piaci più da domani non mi importa Piangerò cristalli e lacrime Piangerò e non mi riavrai Da domani è troppo tardi per ricominciare chiudo gli occhi e le persiane e mi fermo quì tengo stretti enlla gola i battiti del cuore cosa mi succede amore Piangerò cristalli e lacrime piangerò ma non im riavrai resterò ferma e impassibile non mi riavrai non mi riavrai non mi riavrai mai non mi riavrai non mi riavrai non mi riavrai mai scoppierò in sangue e lacrime sciolgo le catene sciolgo i giuramenti sciolgo le promesse vane ora come ora tutto torna niente niente accade ancora uguale......

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found