Roberto Vecchioni

Roberto Vecchioni - Piccolo Pisello (A Ghigo)

rate me

Piccolo pisello mio figlio di cento madri buffo lì su quelle scale con gli slip a quadri guarda che nessuna donna mai ti canterà nessuna ti capirà forse ti amerà finché parlerai ameranno le tue parole ma se muovi un dito diranno dove vuoi arrivare e diranno che ti alzi senza un motivo che fai male perchè sei vivo e sei cattivo. Cosa sognerai la notte quando avrai paura piccolo pisello mio piccola avventura forse sognerai che è dolce quella tua rugiada che ti nasce dentro e poi non sa la strada. Piccolo pisello mio che fai pipi stanotte e sei orgoglioso di te per aver fatto a botte tutto quello che farai lo farai per lei per esser bello agli occhi suoi anche se non lo sai. cosa sognerai la notte quando io non ci sarò piccolo pisello mio cosa ti lascerò.

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found