Roberto Vecchioni

Roberto Vecchioni - Dove?

rate me

Nazarene chiare che parlan d'amore, Nazarene scure che vanno lontano: tutto questo vento, tutto questo sole, tutto questo amarsi, frugarsi, lasciarsi, aggrapparsi, socchiudere porte, richiuderle senza vedere... tutto questo dolore... via Giovanni Bormida, piazza Leopardi, corso Indipendenza, via Giulio Rinaldi, largo Cimarosa, viale Gino Crosa... dunque mi dicevi ma il rosso era nero ti cade il vestito mi mangio la biro qualcuno ha gridato così, senza motivo vogliono portarmi via, vogliono portarmi via, dove? vogliono portarmi via, vogliono portarmi via, dove? Tutti i miei sorrisi, le volte che ho pianto: io non sono stato distratto un momento; e i poeti greci, tutte queste voci; rabbia tra le gambe, dolcezza nel cuore, mia figlia che nasce, mio padre che muore, tu dentro il mio viaggio: c'era, infine, un passaggio! E mi porteranno via, E mi porteranno via; dove? E mi porteranno via, E mi porteranno via, dove? ad libitum...

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found