RADIOSBORO

RADIOSBORO - La Vaca

rate me

Mi conoso na bea toxa che la xè na gran vaca

La va fora par trovare qualchedun che la stravaca

Che la stenda sora el leto e la tromba tuto el giorno

La xè brava coa boca e tanti casi 'a ciapa

La xè proprio na gran vaca

Mi che me masturbo sempre quatro-sinque volte al giorno

E non vedo mai figa par poder pararla torno

E ciavare ciavare

E guxare guxarr

Non me'a mola mai nisuni me'o meno tuto el giorno

Con un giornaleto porno

Ma doman ciamo la vaca

Ghe domando che me'a daga

A la ciamo parchè senò le bale sciopa

Ma doman trombo la vaca

Fino a quando la xè straca

A la trombo parchè senò el me cicio casca

A la ciavo 'ntela vasca

Conosevo na bea toxa che la jera un putanon

La xè 'ndà farse suora da chel giorno maledio

Quando jerimo casa el me cicio jera duro

Ma mi con la me freta ghe 'o gò parà 'ntel culo

E la sbeca come un mulo

Ghe gò fato tanto male la xè andà anca a l'ospedale

Ghe gò fato ghe gò fato proprio tanto male

Ghe gò fato tanto male ma me so svodà le bale.. jera ora

Deso son a posto fin stasera

A so a posto fin stasera

Ma che bruta che la jera

La gavea le tete a pera

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found