La Famiglia Rossi

La Famiglia Rossi - Su Cantiam

rate me

o popolo del miracolo, miracolo economico, o popolo magnifico, campion di libertà, di libertà di transito, di libertà di canto, di canto e controcanto, di petto e di falsetto, chi canta è un uomo libero da qual si voglia ragionamento, chi canta è già contento di quello che non ha! su cantiam, su cantiam evitiamo di pensar per non polemizzar, mettiamoci a cantar, su cantiam, su cantiam, evitiamo di pensar per non polemizzar! facciam cantare gli orfani, le vedove che piangono e gli operai in sciopero lascaimoli cantare, facciam cantare gli esuli quelli che passano le frontiere assieme agli immigrati che fanno i manovai. su cantiam, su cantiam evitiamo di pensar per non polemizzar, mettiamoci a cantar, su cantiam, su cantiam, evitiamo di pensar per non polemizzar! venghino venghino signore e signori, nel paese del bel canto!nella terra della libertà!venghino nella patria dei sorrisi e della melodia! su cantiam, su cantiam evitiamo di pensar per non polemizzar, mettiamoci a cantar, su cantiam, su cantiam, evitiamo di pensar per non polemizzar! (Grazie a monica per questo testo)

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found