La Famiglia Rossi

La Famiglia Rossi - Le Ferie

rate me

Davanti alla finestra si prova a respirare con gli occhi stralunati bell'intento nel sognare il tornio che lavora in perfetta automazione malgrado 'sto casino penso e sto in adorazione Voglio le ferie ... voglio partire Voglio le ferie ... voglio sparire Senti che caldo ... siamo in estate Voglia di sale ...e pelli bruciate Yema: gli stessi accordi della strofa Sarà che nel sognare mi son troppo concentrato sui gomiti appoggiato mi son propio addormentato all'improvviso un urlo, è il capo muy incazzato, è la seconda volta che minaccia il ben servito rit. Non dormo mai abbastanza d'estate qui in città, la notte quando è calda mi da complicità, c'è sempre qualcheduno con cui tirare tardi: si ha voglia di invenzioni di storie e di Bacardi rit. Io c'ho la pelle chiara e non mi abbronzo mai ma amo la mia estate e con lei tutti i suoi guai, sarà che per tre mesi l'odore è differente, sarà che con il caldo è più bella la gente. rit.

Get this song at:  amazon.com  sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found