Mario Castelnuovo - I Tuoni Lyrics

Si stanno avvicinando i tuoni,
e fanno un po' paura,
naturalmente io non ho paura,
ma in genere e cos...
ed il pio forte l'ho sentito a casa di mio nonno, in collina,
e i vetri hanno tremato tanto tanto... bum... bum...

E dove nasceranno i tuoni?
I vecchi di paese
dicono dietro la montagna pio alta, e credo sia cos...
ma io in citta non saprei dire,
forse soltanto nei depositi dei tram...
che se li inghiotte il capannone e poi... bum... bum...
Si stanno avvicinando i tuoni,
e sono inquieto come i cani in campagna,
sara che ogni tuono perso nel mondo sembra che cerchi me...
e faccio capoccella e... bum... mi ritraggo, non tanto
per paura, ma
la vergogna di essere riconosciuto...
io penso cos...

E chiudo le finestre perché l'acqua non entri in casa,
mica che c'ho paura...
li sento pio vicini...
Madonnina dei temporali...
proteggi casa mia...
Torna... si stanno avvicinando i tuoni...
e io ho bisogno di proteggerti ancora... bum... bumÂ…
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.