Home >> Artists starting with B >> Behind The Mirror Lyrics >> Il giardino dell'ipocrisia

Behind The Mirror - Il giardino dell'ipocrisia Lyrics

Partorito dal marcio grembo della malnatura - battezzato il germe macabro ora è pronto per la fioritura
stenditi al sole nel giardino dell'ipocrisia - sei solo uno dei tanti inerme a questa pandemia

Falso perchè falso è il nome del tuo stesso creatore.
sei che vivi perchè ogni scelta porta ad una sola decisione
cos'è un uomo senza speranze senza sogni in un cassetto?
... solo pile di shots e cento demoni in fondo al letto...

Quale è il senso? Dove sta la ragione?
... nulla si conclude - non c'è una soluzione
tu sei Libero di vivere - libero di morire...
libere grida in un inferno che non trova fine.

Brucerai insieme a questa città tu sei nato e morto qua..
nato e morto qua...




Thanks to Seven
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.