Renato Zero - Da Adesso Lyrics

Da Adesso by Renato Zero
Avrei voluto servirti un futuro impeccabile,

aria pulita, benessere e sincerità

che questo mondo smettesse di essere futile

non è così, perdonami,

non è così.



Permettimi di rimanere comunque tuo complice,

non so volare ma un po' di esperienza ce l'ho,

non si può sempre combattere in solitudine.



Vedi mi sveglio anch'io nel disordine,

questo malessere non lo tollero più.



Un'altra via non c'è, salviamo il salvabile

la nostalgia è colpevole.



Tu ed io, io e te,

così, si può,

soli mai, mai più,

dammi la tua mano sali su.



Da qui vedrai,

passare i giorni tuoi

magari ti applaudirai

se non ti confonderai

se metti a fuoco i pensieri tuoi

se tutto questo succederà,

adesso.



Persino il progetto più ardito diventa possibile,

se c'è la tua firma e sei pronto a lottare fin là,

chiede la libertà, le sue lacrime,

come l'amore, sacrifici anche lui,

ma quando arriverai,

non cambiare sorriso tu,

di tanto in tanto, guarda giù.



Tu ed io, io e te

è già magia,

resto qui, lo sai,

non mi perdo un finale mai.



La tua lealtà,

ti porterà lontano,

nel cuore della gente.



Il rispetto e l'onestà

la vita questo ti chiederà

non dubitare, ti compete



Diritti e doveri sarà così,

se ci metti il cuore io sono qui,

ma comincia ad amare te

da adesso.



(Grazie a Sondha per questo testo e a francesco per le correzioni)
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.