Renato Zero - Muoviti Lyrics

Muoviti by Renato Zero
Un cielo blu per fare riposare i miei sensi..

Purificandomi un pò, sono sicuro, rinascerò..

In questo eterno via vai di processioni ed appuntamenti

Io rischierei di non riuscire a trovarti..

Io rischierei di non riconoscerti più..



Una poesia, per queste orecchie ormai stanche..

Parole viaggiano ormai senza un passaporto, lo sai..

Beati voi che non provate imbarazzo!

Che avete ormai fra le mani l'immunità!



Muoviti adesso!

Veloce e più svelto che puoi.

Accelera il passo oppure sei fuori!

Ci stanno spiando

ci disperderanno, lo so..

Ci serve più luce, ci serve più voce.

Qualcosa mi dice che non riusciremo a volare più,

se non ti impegni un pò anche tu..



Comincerei col dare un senso a questi momenti..

A non buttare via nemmeno un briciolo di energia..

Consiglierei di liberarli quei sentimenti..

Non rischierei di non poterli spendere più!



Muoviti adesso!

Con tutta la nebbia che c'è.

Prudenza e giudizio finchè si può scegliere!

Riaccendi la mente

che quella passione ci sia!

Impegnati ovunque, rifiuta quel niente!

Che cosa vuol dire ritornare a vivere lo imparerai,

nulla avrà inizio senza noi..



Ad inseguire un aquilone siamo in tanti..

Buona fortuna ai volontari e ai principianti..

E' la memoria che ci rende interessanti..

Un caloroso applauso pure per gli assenti..per i vincenti!



(Grazie a yuri per questo testo)
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.