Irene Grandi - Onde Nere Lyrics

Onde Nere by Irene Grandi
Che caldo fa in città

vorrei andare via

e tu come stai?

Nei tuoi silenzi c'è qualcosa che non va

un grido che non può uscire

la mani tremano vapori di follia

mi ubriacano

e la tua ambiguità confonde



Sembri strano, non so più capire chi sei

Non so neanche perchè ci facciamo del male



Mentre i delfini e le balene tra le onde nere parlano di maree e di bellissime sirene

Mentre i delfini e le balene tra le onde nere danzano la notte e non si arenano nelle bugie



Mi perdo nel tuo blu

sprofondo dentro te

La cosa più vera che c'è

qualcosa che non so

ma che tu vuoi o non vuoi confessarmi

e che ora sta emergendo da te

misteriosa



Mentre i delfini e le balene tra le onde nere parlano di maree e di bellissime sirene

Mentre i delfini e le balene tra le onde nere danzano la notte e non si arenano nelle bugie

Danza tra le onde nere

Scivola tra le catene

Sciogli questi nodi sotto questo temporale



Risalire dagli abissi e non gridare più

Diventare quella forma fluida e limpida di una città sommersa



(Grazie a Alessandro per questo testo)
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.