Veronica Marchi - Normale Lyrics


Evitare di dire qualcosa di cui mi potrei pentire
Mantenere costante il respiro, cercare di non fallire
Scivolare più in basso possibile e se necessario strisciare
Controllare postura e maniera, non essere mai sincera

Eleganti altalene che oscillano tra le mani
Gli eroi della fede moderna che danzano al suono della sirena
quando arriva il momento di andare non mi lasciare,
ti prego fingiamo che infondo tutto è normale

Ma
Questa casa non fa per me
ho soltanto tredici anni e non so cantare bene come te
portami dei fiori bianchi, stringimi le mani
fammi innamorare di me, fammi innamorare di me…

Quando esci da scuola mantieni un distacco sociale
Al lavoro non dimenticare la giusta funzione
del tuo diretto superiore
Il fine giustifica sempre il mezzo se ad usarlo
è il capo settore
Ricorda la tua identità di essere inferiore

Ma
Questa casa non fa per me
ho soltanto tredici anni e non so cantare bene come te
portami dei fiori bianchi, stringimi le mani
fammi innamorare di me, fammi innamorare di me,
fammi innamorare di me….

 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.