Roberto Vecchioni - Fratelli? Lyrics


Partire insieme ed esser tanti
la luce è quella da davanti
per settimane e settimane
dividi il vino spezza il pane
e dove andiamo cosa importa
più siamo e più la strada è corta
per settimane e settimane
amarci e bere alle fontane
Amore il mondo è solo amore
siamo diversi di colore
ma cosa importa se non è diverso il cuore
Ma il viaggio è lungo e il giorno viene
e c'è chi si chiede "mi conviene?"
Jahvè guida dal passato
e fissa i prezzi dei mercato
quegli altri nascon perdenti
sarà che i labbri li han pendenti
il bianco sfrutta e fa il padrone
per un rimorso a colazione

L'amore muore e dove muore
non è che nasca sempre un fiore
L'amore muore e dove muore c'è colore

E mentre volano i coltelli
che bello dirsi "siam fratelli!
avanti su ricominciamo,
siam tutti uguali e poi ci amiamo"
Amiamoci che poi vuoi dire:
amate voi per cominciare"
ognuno pensa a sè soltanto
e se va male giù col pianto

Ragazzo passami da bere
li metto tutti nel bicchiere
le loro facce, i loro dei e le bandiere

la cantavamo tutti insieme
ma passa il tempo brucia il sole
chi le ricorda più le parole?

 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.