Enrico Ruggeri - Figli Di... Lyrics





Non c'è più posto per dei nuovi eroi.
Non c'è più gusto; siamo soli noi,
la generazione della frustrazione,
la generazione dell'alienazione.
Non dobbiamo niente,
non dobbiamo niente a voi.
Non vogliamo niente;
i bastardi siete voi.

Siamo i figli di chi lavora per voi,
siamo i figli di chi si fa i fatti suoi,
siamo i figli di chi si legge 'Il corriere',
noi siamo i figli, siamo i figli di chi
serve questo potere.

Non vogliamo niente, siamo il tuo prodotto.
Non vogliamo niente, l'ingranaggio è rotto.
Non vogliamo niente, ci hai creato tu;
non torniamo indietro più.

Non c'è più posto per dei nuovi eroi.
Non c'è più gusto; siamo soli noi,
la generazione della frustrazione,
la generazione dell'alienazione.
Non dobbiamo niente,
non dobbiamo niente a voi.
Non vogliamo niente;
i bastardi siete voi.

Siamo i figli di chi lavora per voi,
siamo i figli di chi si fa i fatti suoi,
siamo i figli di chi si legge 'Il corriere',
noi siamo i figli, siamo i figli di chi
serve questo potere.

Non vogliamo niente, siamo il tuo prodotto.
Non vogliamo niente, l'ingranaggio è rotto.
Non vogliamo niente, ci hai creato tu;
non torniamo indietro più
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.