Enrico Ruggeri - Bratiska Lyrics





La neve ha già coperto quesa strada
col vento che sta mutilando glia allberi.
I cavalli son rimansti senza biada
e Pietroburgo ancora non è qui.

Bratiska Bratiska bevi
un po' di vodka, invece di quel thè.
Bratiska Bratiska vedi
che questo freddo non è niente,
questo gelido fendente
domattina sarà già passato.

Bratiska, che lungo viaggio che farai,
la seguiresti fino all'equatore.
Bratiska, dolce padrone mio,
col cuore traboccante di lealtà, di lealtà.

La principessa forse è ripartita
per qualche capitale d'occidente
e tu che ti trascini una ferita,
per questo inseguimento di follia.

Bratiska Bratiska spera
di riportarla a Mosca a casa tua.
Bratiska non è sincera
con te che adesso non ragioni,
che rincorri dei mulini;
c'è un'amore che non ha futuro.

Bratiska, che lunga storia che vivrai
che ti consuma come la morfina.
Bratiska, dolce fratello mio
col cuore che vuol trattenere lei, lei.

Corri Bratiska!Prenditi la vita!Corri bratiska.
Corri Bratiska!Lei è già partita,
prendila, prendila, prendila e va,
Bratiska.

Bratiska, Bratiska spera.....
Bratiska, non è sincera.....

Bratiska con il miraggio che vivrai,
che ti consuma come la morfina.
Bratiska, dolce fratello mio
col cuore che vuol trattenere lei, che va.
Bratiska
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.