Cesare Basile - Fratello Gentile Lyrics





Massacrato di botte

con il cuore spaccato

per aver rovistato

fra le cose e la vita

e morire a occhi aperti

come muore

un fratello gentile

Masticare lo schifo

e scoprirne il sapore

annotarlo con cura

per poter raccontare

e finire da solo in un fosso

con la faccia nel fango

e le risa a guardarti crepare

Poi cercarle le cosce

e affondarci le dita

per sapere se è terra

o se è carne avvizzita

resta il prezzo che c'è

da pagare

fratello gentile

Perché questo teatrino

è un massacro banale

e lo scherno il coraggio

d'odiare dei vili

così tu restituisci

il tuo pegno

e ripari il porcile

stanotte

fratello gentile
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.