Home >> Artists starting with M >> Mario Castelnuovo Lyrics >> L'Uragano E La Rondine

Mario Castelnuovo - L'Uragano E La Rondine Lyrics





Soltanto io che ho deciso di illudermi,
non resterò fermo sulle rotaie
di questo tram, che a una strada di ultimi
porta i respiri di un'antica città

Goccia di più questo letto di tegole
da quando Dio s'è fermato lassù,
quelle rotaie, uragano di polvere,
portano via, via da questa realtà...

...esisterò anche senza di te,
esisterai anche senza di me
...dies laeta adveniat...

...e un cane ha già preso a morsi una nuvola,
ma non c'è vento... forse non pioverà...

soltanto tu che hai deciso di illuderti,
non resterai ferma ancora per me,
ma poi chissà, quando passi per casa mia,
se alzi gli occhi, o dimentichi e vai...
in questa via non c'è più da discutere,
soltanto il bar dietro a queste rotaie,
queste rotaie, uragano di polvere,
portano via, via da questa realtà...

...esisterò anche senza di te,
esisterai anche senza di me...
...dies laeta adveniat...
...e il cane sta inseguendo una rondine,
...ma non c'è vento... forse non pioverà...
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.