Mario Castelnuovo - Illa Lyrics





Nero e lento se ne va,
e lei passa insieme a lui
da mille anni ormai,
sul fiume va,
fantasma ed angelo sul fiume va,
bianca e triste se ne va
Notte antica,
le renderai quelle dalie che intrecciò
prima dell'uomo che le uccise il cuore
che son corona adesso di stelle d'oro,
notte antica, gliele darai?
Bella e ignara si arrestò,
e gli disse: "se lo vuoi, la notte sono io,
e tu per me sarai quel brivido
che mi riscalderà".
Dolce e ignara le parlò...
Addio all'amore che se ne va,
addio alla vita, cruda e tacita con me

...illa... illa...

E fu il sogno di un minuto,
il suo cavaliere nano
fra gigli e salici la pugnalò,
siringa e sangue, ormai, dietro di sé
sopra, il tempo, si fermò...
eal viandante che non sa
qualche volta grida ancora: ritornerò, ritornerò...
.... ti canterò di nuovo questa mia canzone

...illa...
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.