N.C.C.P. (Nuova Compagnia Di Canto Popolare) - Si Li Femmene Lyrics





Si li femmene purtassero la spada
tristo chill'ommo ca vulesse bene
a donna ca lu cor crudele tene.
Pecché nun sulo lu turmentarria
colli bellizze ma co' la spada ancora
mille ferite le darria ogn'hora.
E ne saccio una ch'è tanto crudele
ca si uno la guardasse diciarria :
pecché me guardi? E po' l'accidarria….
Forse è buono ca nun portano ll'arme
ma chianellette e trezze e verducate
pe' ffa' murire mille 'nnammurate.
N.C.C.P. (Nuova Compagnia Di Canto Popolare) Lyrics
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.