N.C.C.P. (Nuova Compagnia Di Canto Popolare) - Madrigali Lyrics





Che se magnaie la zita a pprimma sera
che se magnaie la zita la primma sera.
La primma sera ca ce se cuccaie..
'A primma sera ca se cuccaie
a essa venette 'o friddo e a isso 'a freva
Se ne fuiette comm'a 'na mariola
Che se magnaie la zita la primma sera
Che se magnaie la zita la siconda sera...
Che se magnaie la zita 'a siconda sera
quanno ricette chest'è la varca si vuo' navigare
Chi sarrà chi sarrà
chesta bella furetana
principessa o gran puttana.
Che sarrà che sarrà
che sarrà chesta schiattiglia
crepa 'ncuorpo mamma e ffiglia.
E lle dicette quanno fuie a mmare
chest'è la varca si vuo' navigare
A essa venette 'o friddo e a isso 'a freva
Se ne fuiette comm'a 'na mariola
Che se magnaie la zit''a siconda sera
Che se magnaie la zita alla terza sera
che se magnaie la zita alla terza sera...
N.C.C.P. (Nuova Compagnia Di Canto Popolare) Lyrics
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.