Home >> Artists starting with R >> Riccardo Cocciante Lyrics >> Il Souffl Con Le Banane

Riccardo Cocciante - Il Souffl Con Le Banane Lyrics





Razza onesta gente mia
ne rispondo di persona
luce rossa fuor di casa
e mia madre la padrona
le ragazze sono sane
le ragazze stanno bene
la domenica hanno un premio
il soufflè con le banane.
Una volta ancora bimbo
io l'ho vista lavorare
le sedevo ancora in grembo
e dovetti già capire
troppo facile parlare
giudicare condannare
devi vivere e capire
che in silenzio è meglio stare.
Anna mi voleva bene
Anna mi voleva bene
diciott'anni e già giocava
con il piccolo mio pene
io ridevo e mi sentivo
come un uomo innamorato
poi mia madre ci ha scoperti
e in collegio sono andato.
Ora tutto è scolorito
sono adulto e laureato
quella casa è demolita
e mia madre si è svanita
io non amo il mio futuro
nè rinnego il mio passato
sono un uomo come tanti
e com'ero son restato
e com'ero son restato
e com'ero son restato
e com'ero son restato
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.