Diaframma - Memoria Lyrics





La mia bocca si unisce
ai nodi che restano chiusi,
agli istanti nascosti per sempre.
Vivendo per qualcuno
io moriro' per me stesso.
Vivendo per qualcuno
io moriro' per me stesso.

Ascoltando le grida del giorno
la mia notte respira,
ascoltando le grida...

Che cosa mi attira allora
nei suoi passi fantasma,
che cosa mi spinge a seguirli.

Se non il filo
che mi lega alle cose,
se non il suono della sua voce?
Lacerata dai pianeti notturni,
quando cerca il primo corpo caduto
in questo oceano di luce?

Vivendo per qualcuno.
 

Share your thoughts

Comment :
Rating :
comment

(Maximum characters: 100)
You have characters left.
2 + 3 =